Paura del dentista: ecco alcuni rimedi per sconfiggerla per sempre

Non hai la minima intenzione di sentire per l’ennesima volta il rumore del trapano odontoiatrico? Ogni volta che dovresti andare dal dentista non lo fai perchè sei troppo impaurita? Ecco tutto ciò che devi sapere per eliminare per sempre la paura del dentista.

Molti pazienti soffrono della cosiddetta “ansia da camice bianco”, ovvero una forma di repulsione verso tutta la categoria medica. Ansia, tachicardia, pallore, senso di svenimento, nausea…sono solo alcuni dei sintomi che avrai sicuramente provato in una circostanza simile.

Odontofobia, paura del dentista

Quando il problema si fa strettamente correlato ai trattamenti odontoiatrici si parla di odontofobia. Il paziente odontofobico sviluppa un senso di rifiuto verso qualunque tipo di contatto con il dentista. Spesso, nei casi più gravi, il paziente non riesce nemmeno ad andare alla prima visita. Puoi definirti paziente odontofobico se la paura del dentista è tale da superare di gran lunga il desiderio di migliorare la tua estetica e le tue funzioni. Tutto ciò ti porta a pensare:”non ce la faccio.” “Preferisco piuttosto restare così. È più forte di me”.


Indice:

  1. Cause della paura del dentista
  2. Come combatterla
  3. Fiducia
  4. Anestesia
  5. Progresso

Qual è la causa della paura del dentista?

Lo studio dal punto di vista psicologico di ciò che è alla base della paura del dentista è stato oggetto di numerose ricerche. Difatti, secondo un articolo presente in letteratura circa il 59,7% dei soggetti è moderatamente o altamente ansioso di eseguire interventi odontoiatrici. Ma qual è effettivamente la causa di tutto ciò?

Purtroppo un ruolo predominante per quanto concerne la genesi di tale problematica è rivestito dai genitori. Questi ultimi, spesso, proiettano il proprio vissuto e le proprie ansie sul bambino, inducendo ancora più ansia.

Paura del dentista genitori
La paura dei bambini del dentista è spesso causata da un contagio operato dai genitori

Gli stessi genitori non devono più pensare i trattamenti odontoiatrici come qualcosa di invasivo, come accadeva in passato. Così facendo si assiste a un vero e proprio contagio degli stereotipi del passato alle ultime generazioni. L’odontoiatria moderna ha compiuto passi da gigante anche riguardo la gestione della paura del dentista.

Un’altra causa è correlata all’infanzia. Fin da neonati, è opportuno che il bambino si abitui ad avvertire le dita dei genitori mentre puliscono la bocca. In questa maniera, in futuro, tollererà maggiormente i trattamenti odontoiatrici. Se non sai con esattezza quali manovre eseguire è opportuno che tu legga tutto ciò che c’è da sapere sui denti da latte.

Altre cause di paura del dentista sono riassunte nella tabella:

Causa paura del dentista
Tabella illustrante i fattori causali diretti e indiretti della paura del dentista

Come combattere la paura del dentista?

Se sei qui, sicuramente sarai curioso di sapere cosa fare per sconfiggere la paura del dentista. Magari hai sempre sognato di avere denti bianchi e sani ma non hai potuto farlo per via di questo “freno”. Ecco tutte le prerogative e tutti gli strumenti utili per eliminare le tue paure:

1- Fiducia

Potrebbe sembrare banale ma la fiducia nei confronti del proprio odontoiatra è la base. Avere fiducia in qualcuno vuol dire essere certi che in qualunque caso, questi prenderà per noi la miglior decisione.

fiducia del dentista
Avere fiducia nel proprio odontoiatra è la prerogativa essenziale

Mettersi nelle mani di un professionista fidato, elimina già una gran parte delle incertezze dei pazienti. Se invece il dentista non lo conosci, cerca di relazionarti amichevolmente ancora prima di eseguire i trattamenti. Chiacchiera con il personale, cerca di eseguire terapie non invasive. In questa maniera “tasterai” prima il terreno, senza magari buttarti in riabilitazioni complesse.

2- Anestesia

Per definizione l’anestesia elimina la percezione del dolore. Nel corso degli anni, l’odontoiatria ha compiuto notevoli progressi per quanto concerne le metodiche anestetiche. Le tecniche di anestesia si possono suddividere in:

  • Tecniche di anestesia locale;
  • Tecniche di anestesia generale.

Difatti, affiancate alle comuni pratiche di anestesia locale mediante siringa, si sta sempre di più affacciando nel panorama odierno l’utilizzo di tecniche di anestesia generale mediante sedazione cosciente. Questo perchè, con l’anestesia convenzionale, il paziente elimina la percezione del dolore, ma non l’ansia.

sedazione cosciente
La sedazione cosciente permette di affrontare l’intervento in totale serenità

La sedazione cosciente prevede l’utilizzo del protossido di azoto, anche noto come “gas esilarante”. Viene definito in questa maniera perchè in effetti, la peculiarità di questo gas è quello di dare nel paziente un senso di leggerezza e benessere psichico durante tutto il trattamento. Tutto ciò mantenendo pienamente la coscienza e la vigilanza nel corso della terapia. In un solo colpo avrai assenza di dolore, assenza di ansia e serenità; chiedi al tuo dentista di fiducia se esegue la sedazione cosciente e se sei un paziente eleggibile.

3- Progresso

Non pensare assolutamente che nel corso degli anni a cambiare siano solo i telefoni. Prima il mondo dell’odontoiatria era sicuramente temibile. Storicamente, è noto che già a partire dalle antiche civiltà mesopotamiche venivano praticate estrazioni “a crudo”, completamente senza anestesia.

Estrazione dentale
In passato le estrazioni erano eseguite senza anestesia con tecniche discutibili

Con il passare dei secoli però, l’evoluzione scientifica e l’aumento del benessere mondiale hanno portato maggior attenzioni nei confronti del dolore.
Se magari vuoi inserire un impianto e hai paura del temutissimo “buco nell’osso”, non preoccuparti, in quanto le moderne e sofisticate tecnologie presenti sul mercato, danno la possibilità di avvertire una sensazione più leggera di un semplice pizzicore.


In conclusione, con soli tre accorgimenti puoi avere un trattamento privo di dolore, privo di ansia, in linea con le più moderne tecnologie ed eseguito da un dentista fidato.
E allora? Cosa aspetti?

Citazione su “Paura del dentista: ecco alcuni rimedi per sconfiggerla per sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *